Filosofia

La filosofia (dal greco: φιλοσοφία, philosophia, ‘amore per la saggezza’) è lo studio di domande generali e fondamentali su esistenza, conoscenza, valori, ragione, mente e linguaggio. Tali domande sono spesso poste come problemi da studiare o risolvere. Il termine fu probabilmente coniato da Pitagora (ca. 570 – 495 a.C.). I metodi filosofici includono domande, discussione critica, argomentazione razionale e presentazione sistematica.

Le domande filosofiche classiche includono: “È possibile sapere qualcosa?” E, in tal caso, “Possiamo provarlo?” I filosofi pongono anche domande più pratiche e concrete come: “Esiste un modo migliore di vivere?”, “È meglio essere giusti, anche se si potrebbe cavarsela con l’ingiustizia?”, “Gli umani hanno il libero arbitrio?”

Storicamente, la filosofia comprendeva tutti i corpi di conoscenza. Dal tempo del filosofo greco antico Aristotele fino al XIX secolo, la “filosofia naturale” comprendeva l’astronomia, la medicina e la fisica. Ad esempio, i Principi matematici della filosofia naturale del 1687 di Newton in seguito furono classificati come un libro di fisica.

Nel 19 ° secolo, la crescita delle moderne università di ricerca ha portato la filosofia accademica e altre discipline a professionalizzare e specializzarsi. Nell’era moderna, alcune indagini che tradizionalmente facevano parte della filosofia divennero discipline accademiche separate, tra cui psicologia, sociologia, linguistica ed economia. Altre ricerche strettamente legate all’arte, alla scienza, alla politica o ad altre attività rimasero parte della filosofia. Ad esempio, la bellezza è oggettiva o soggettiva? Esistono molti metodi scientifici o solo uno? L’utopia politica è un sogno pieno di speranza o una fantasia senza speranza?

I principali sottocampi della filosofia accademica includono la metafisica, che si occupa della natura fondamentale dell’esistenza e della realtà; epistemologia, che studia la natura della conoscenza e del credo; etica, che riguarda il valore morale; e la logica, che studia le regole di inferenza che permettono di dedurre conclusioni da vere premesse. Altri sottocampi notevoli includono la filosofia della scienza, la filosofia politica, l’estetica, la filosofia del linguaggio e la filosofia della mente.

You cannot copy content of this page